• Redazione

IIDEA lancia un sito per i genitori dei giovani gamer

Nasce Tuttosuivideogiochi.it, sito per rispondere ai dubbi dei genitori riguardo al rapporto tra i propri figli e i video games. Quanto tempo è giusto giocare? Come evitare gli acquisti in-app? Come rendere sicure le interazioni online?

Si chiama Tuttosuivideogiochi.it ed è promosso da IIDEA (Italian Interactive Digital Entertainment Association), l’associazione italiana che rappresenta l’industria dei videogiochi, il portale dedicato ai genitori e agli educatori che abbiano interesse a esplorare il mondo videoludico e ad acquisire una serie di strumenti e conoscenze per accompagnare i ragazzi a un uso consapevole di questo potente medium.

Il sito nasce sul solco del successo di portali europei analoghi come Ask About Games in Gran Bretagna, PédaGoJeux in Francia e The Good Gamer in Spagna ed è stato realizzato da IIDEA in collaborazione con PEGI S.A., l’organizzazione senza scopo di lucro che gestisce il sistema di classificazione dei videogiochi PEGI (Pan European Game Information).


L’obiettivo dell'associazione è quello di proporre uno spazio di approfondimento della dimensione videoludica in particolare agli adulti con funzioni educative, che spesso sono lontani dalla pratica del gioco e talvolta, anche inconsapevolmente, assumono atteggiamenti di sufficienza nei confronti di questa attività così diffusa tra i bambini e i ragazzi.

Gli esperti coinvolti nell’offerta dei contenuti del sito valorizzano invece le potenzialità dei videogiochi. In contrasto con l’idea che il gaming sia una perdita di tempo, sottolineano l’importanza dello stesso come strumento di apprendimento, di crescita e di costruzione dell’identità. Inoltre, come hanno potuto rendersi conto molte famiglie con bambini e ragazzi durante il periodo del lockdown, il videogioco è anche un efficace mezzo di socializzazione.


Ciò non significa che i ragazzi debbano e possano essere lasciati a se stessi nel proprio rapporto con i video games.

La finalità ultima del sito voluto da IIDEA è infatti quella di promuovere un gioco “sano” e consapevole, portando i genitori, principali riferimenti educativi dei ragazzi, alla condivisione, intesa sia come pratica di gioco insieme, sia come legittimazione del mondo dei video games al pari delle altre attività ludiche, al riconoscimento delle emozioni e alla comprensione del mondo di significati coinvolti e stimolati dall’attività videoludica.


A questo scopo, sul neonato portale i genitori potranno trovare rubriche di approfondimento, articoli sulle tematiche di loro interesse e recensioni di videogiochi, ma anche consigli di esperti e guide scaricabili per essere sostenuti nel proprio ruolo di accompagnamento educativo anche oltre i confini del più frequentato mondo analogico.