Serata di videogiochi in famiglia

"Mamma, guarda qui! Papà, guarda che cosa ho fatto! Ora lo rifaccio, così potete vedermi."   

Molti ragazzi e molte ragazze chiedono di essere guardati quando giocano, di gioire insieme a un genitore dei loro piccoli successi. È una richiesta tanto diffusa, quanto basilare, che risponde all'esigenza naturale di essere considerati da un adulto di riferimento per percepire se stessi e dare significato alla propria esperienza. 

Spesso la dimensione del videogame non attrae i genitori allo stesso modo che un campo sportivo o un gioco di società più tradizionale. Questo laboratorio mira a rompere l’incanto, andando a evidenziare ciò che di bello e utile caratterizza il mondo videoludico, in modo da aggiungere un nuovo orizzonte di crescita e di esplorazione al rapporto tra genitori e figli

Il laboratorio si svolge online, ha una durata di 2 ore ed è condotto da un EduGamer che coinvolge tutta la famiglia nel videogioco per cominciare a costruire un fertile terreno di dialogo tra generazioni.  

Serata-videogiochi-in-famiglia.jpg